Finali Nazionali di Pesaro

Due week end importanti per la ginnastica dell’Arci Sport, 5-6 Maggio finale regionale 2°livello, 12-13 Maggio finale regionale 1°Livello. Le ragazze del promozionale hanno affrontato il primo week end di Maggio la loro prima competizione regionale con il Torneo Gpt di 2°livello. La tensione era alle stelle, ma grazie a società amiche*, anche il nostro attrezzo mancante (non abbiamo ancora un volteggio in palestra) era stato preparato. I programmi portati sono stati affinati e le ginnaste hanno portato difficoltà più elevate. La competizione era forte si partiva dalle 50 ginnaste di 3°fascia, alle 180 ginnaste di 2°fascia, dei numeri considerevoli, ma il nostro scopo era fare bene questa gara e così è stato. Hanno aperto la gara Aurora Moroni e Martina Dalladea con la 1°fascia, a seguire la nostra 3°fascia Chiara Colombo. Domenica invece sono scese in pedana le 2° Fasce, Camparmò Erika, Caniati Rebecca e Gagliardi Silvia. Gara ricca di emozioni e ansie, ma portata a termine egregiamente. Con Aurora Moroni che sfiora la qualificazione nazionale per pochi decimi, arrivando 11° al corpo libero. Bravissime!

Ma le gare per l’Arci Sport non sono terminate così… Sabato e Domenica seguenti si disputavano il torneo 1°livello a squadre e il torneo 1°livello individuale. La gara a squadre ha visto in campo le esordienti del Promozionale di 1°fascia, Elisa Bacchiega, Camilla Cantarella, Laura Cavicchioli e Giorgia Veronese, queste piccoline, provenienti dai corsi hanno dimostrato nel giro di poche settimane di poter migliorare molto, hanno ancora molto da imparare, ma le premesse sono più che positive!

Domenica invece sono scese in campo le ginnaste del gruppo di Preacrobatica per la finale individuale. Queste ragazze che  in settimana fanno attività di base, si sono presentate in gara contro ginnaste ben più preparate, ma nonostante le differenze si sono fatte valere benissimo! La nostra Giorgina (Giorgia Mauri), che ha iniziato quest’anno a far ginnastica si è presentata con tutti gli attrezzi dove ha dato del suo meglio, un po’ di emozione al minitrampolino ma nessuna caduta in trave, e un esercizio a corpo libero pulito. Ma la giornata era solo all’inizio, le grandi di 3°Fascia sono scese in pedana subito dopo, Alice Acquaviva, Noemi Bertoldo, Silvia Sottoriva e Alessandra Villa erano pronte a gareggiare! Tutte hanno fatto bene, qualche emozione di troppo ha giocato qualche scherzo,ma comunque la gara è andata via benissimo e qui la nostra bellissima sorpresa, Acquaviva Alice al minitrampolino fa un salto molto buono, tanto da premiarla con 2°posto regionale e la qualificazione alla finale nazionale! Anche qui c’è da ricordare l’ottimo 11° posto di Alessandra Villa, ad un soffio dalla qualificazione nazionale.  A finire di questa lunga giornata scendono in campo le 2° Fasce, Giulia Mauri, Greta Mazza, Alessia Leva, Veronica Pirrone, Gloria Santoro e Micol, hanno affrontato la categoria più numerosa dimostrando le loro capacità nonostanto il livello della competizione. Brave tutte!

L’Arci sport Cassano ha iniziato a Gennaio l’attività federale e mai nessuno si sarebbe aspettato una qualificazione nazionale. Brava Alice!

Un ringraziamento doveroso va a tutte quelle persone che sono dietro alle ginnaste, alla palestra e alle gare. Prima di tutto il nostro Presidente Catia Bignardi, il vice presidente Sonia Bignardi e il consiglio che hanno permesso tutto ciò. Ma anche Jenny Gasparini che gestisce l’organizzazione del corso e agli Istruttori Ivan Paterno per la preacrobatica, Roberta Casati e Nicol Medina per la preacrobatica e il promozionale. Per non parlare del supporto dei genitori che hanno collaborato al massimo per migliorare le “mancanze” in palestra a vantaggio di tutti i ginnasti.

L’Arci Sport Cassano vuole crescere e ha dimostrato che già con poco si possono avere dei risultati, ma la forza maggiore la prende da tutti quelli che credono in questa società.  Il sogno sarebbe quello di avere tutti i corsi in un’unica palestra delle dimensioni adeguate (nessuna rincorsa in corridoio tra le colonne), e di avere tutti gli attrezzi necessari per gareggiare senza obbligarci a chiedere ospitalità ad altre società. Ma questi sogni un giorno potrebbero realizzarsi se si continua a credere in questo bellissimo progetto che è l’Arci Sport.

E SI VA A PESARO 2012 !!!!

A.s.d. Arci Sport Cassano

Si ringraziano le Società “AURORA VEDANO” e “FLYER” per l’ospitalità

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.